Interviste articles

Nazionale M | Le impressioni del CT Trillini dopo lo stage di Chieti

Nazionale M | Le impressioni del CT Trillini dopo lo stage di Chieti

Si è concluso con l’ultimo allenamento di questa mattina (giovedì ndr), a Chieti, lo stage della Nazionale maschile. Gruppo giovane, con tanti elementi nuovi e che faceva a meno degli atleti ancora impegnati nei Play-Off Scudetto, quello che ha lavorato in terra abruzzese. Culmine del raduno, il test match che la compagine italiana ha disputato

AM | Carpi in vetta, parla Cerchiari: “Orgoglioso della mia squadra. Moretti? È lui a dover spiegare”

C’è una Terraquilia Carpi che sorprende nel Girone B. In vetta alla classifica con 5 punti sugli eterni rivali del Romagna (che però hanno già riposato), la formazione di Carpi sta mostrando grandi cose al proprio pubblico: solo lo scontro diretto ad Imola di sabato sancirà verosimilmente chi avrà il comando del Girone B, da

Come sarà la Serie A di domani? Anche Pressano con Giongo dice sì al girone unico

Un altro importante commento giunge a PallamanoItalia dalle società presenti alla consulta della serie A maschile che si è riunita domenica a Roma e che aveva il compito di esprimere pareri e proposte delle singole società sulla struttura dei campionati futuri. Puntare al girone unico è l’imperativo anche di Lamberto Giongo, Presidente della Pallamano Pressano e

AM | Dean Turkovic: “2015 anno perfetto, ora non ci nascondiamo”

Il miglior giocatore dell’anno 2015 milita nella migliore squadra, e non poteva essere altrimenti. Il centrale italo-croato del Loacker Bolzano, Dean Turkovic si aggiudica, nella terza edizione dei “Figh Awards” , la palma di miglior giocatore italiano del 2015. Prima volta per il giocatore della nazionale azzurra, che trionfa con 60 punti, spuntandola sul compagno di

AM | Parla Galluccio: “Non mi fido del Casalgrande, dobbiamo restare concentrati”

Luca Galluccio, nato a Parma il 31 marzo 1986 e laureato in Scienze Motorie. Ha giocato nel Parma fino a 22 anni per poi diventare tecnico delle giovanili della formazione ducale. Successivamente ha allenato per due anni la prima squadra del Parma. Poi Casalgrande, Carpi (come allenatore in seconda) e adesso l’Ambra… Luca, Come ti

AM | Carpi, ecco Jurina: “Ho ancora fame di vittorie”

La sede di Bellwood ha ospitato, nei giorni scorsi, la presentazione ufficiale alla stampa del neo-portiere del Carpi, Jan Jurina, arrivato in estate dalla Loacker Bolzano. Proprio Jurina si presenta alla stampa carpigiana e agli appassionati della pallamano con queste parole. Jan Jurina dopo un mese ormai di lavoro quale bilancio puoi fare personale e di squadra? “Abbiamo lavorato

Fabrizio Ghedin: “In Italia c’è un giacimento di talento e moltissimo amore per questo sport”

Dopo due anni, Fabrizio Ghedin chiude il suo impegno nello staff della Nazionale maschile. L’allenatore veneto, semifinalista in A d’Elite col Secchia Rubiera e finalista Scudetto col Pressano, si lascia alle spalle un biennio importante per la pallamano italiana al maschile, in particolare sul versante giovanile, con l’avviamento dell’innovativo progetto delle rappresentative d’area. Lascia l’azzurro, Ghedin,

AM | Fusina e i giovani: “Voglio creare qualcosa di unico e godermi la città”

Dalla lontana Sicilia, e più precisamente da Siracusa, Alessandro Fusina era arrivato nel luglio del 2012 come nuovo mister del Loacker Bolzano. Il suo era un compito veramente arduo, riuscire a non far rimpiangere un’istituzione della squadra biancorossa, come veniva considerato il suo predecessore Nikola Milos. Detto fatto. Fusina, classe 1971, è stato uno dei

Top