Interviste articles

A1M | Jonas Matha racconta l’esperienza con la maglia azzurra

A1M | Jonas Matha racconta l’esperienza con la maglia azzurra

Primo week-end di pausa per la massima serie nazionale e quindi per la prima squadra maschile dell’HC Fondi, dovuto agli impegni della nazionale maggiore. Dal 1° al 5 ottobre scorso, infatti, gli azzurri di Riccardo Trillini sono stati impegnati in terra slovena per uno stage di allenamento. Tra i convocati del Direttore Tecnico italiano anche

A2M | Ferrara United pronta al girone di ferro, Ribaudo:”Squadre diverse, più stimoli”

Dopo il primo anno da matricola nella seconda serie nazionale il Ferrara United ha confermato la propria partecipazione al campionato che riserverà qualche novità a partire dal girone in cui sono stati inseriti i ferraresi chiamati ad affrontare le compagini di Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia assieme ai cugini dell’Handball Estense. L’esordio

AM | Carpi in vetta, parla Cerchiari: “Orgoglioso della mia squadra. Moretti? È lui a dover spiegare”

C’è una Terraquilia Carpi che sorprende nel Girone B. In vetta alla classifica con 5 punti sugli eterni rivali del Romagna (che però hanno già riposato), la formazione di Carpi sta mostrando grandi cose al proprio pubblico: solo lo scontro diretto ad Imola di sabato sancirà verosimilmente chi avrà il comando del Girone B, da

Come sarà la Serie A di domani? Anche Pressano con Giongo dice sì al girone unico

Un altro importante commento giunge a PallamanoItalia dalle società presenti alla consulta della serie A maschile che si è riunita domenica a Roma e che aveva il compito di esprimere pareri e proposte delle singole società sulla struttura dei campionati futuri. Puntare al girone unico è l’imperativo anche di Lamberto Giongo, Presidente della Pallamano Pressano e

AM | Dean Turkovic: “2015 anno perfetto, ora non ci nascondiamo”

Il miglior giocatore dell’anno 2015 milita nella migliore squadra, e non poteva essere altrimenti. Il centrale italo-croato del Loacker Bolzano, Dean Turkovic si aggiudica, nella terza edizione dei “Figh Awards” , la palma di miglior giocatore italiano del 2015. Prima volta per il giocatore della nazionale azzurra, che trionfa con 60 punti, spuntandola sul compagno di

AM | Parla Galluccio: “Non mi fido del Casalgrande, dobbiamo restare concentrati”

Luca Galluccio, nato a Parma il 31 marzo 1986 e laureato in Scienze Motorie. Ha giocato nel Parma fino a 22 anni per poi diventare tecnico delle giovanili della formazione ducale. Successivamente ha allenato per due anni la prima squadra del Parma. Poi Casalgrande, Carpi (come allenatore in seconda) e adesso l’Ambra… Luca, Come ti

Top