Nazionale U18 M | Esordio con vittoria a Tbilisi: Grecia battuta 20-27

Si apre con una vittoria il percorso della nazionale Under 18 maschile impegnata agli EHF Championship, in corso a Tbilisi. Gli azzurri hanno superato la Grecia nel primo match della competizione col punteggio di 27-20.

LA PARTITA. Avvio timoroso per la nazionale azzurra che soffre particolarmente in fase offensiva e dopo 10’ è la Grecia a condurre 5-4. Ben presto tuttavia Colleluori e compagni prendono il comando della situazione, passando a condurre con un bel break, che permette all’Italia di chiudere il primo tempo avanti 8-12. Nella ripresa il buon momento azzurro prosegue e si concretizza nel continuo aumento del divario fra le due squadre: quando scocca il 16’ del secondo tempo l’Italia infatti firma il massimo vantaggio, +9 sul 14-23. Col punteggio pressochè in ghiaccio rotazione per tutti gli effettivi ed Italia che amministra fino al sessantesimo: al termine del match lo score dice 20-27.

I COMMENTI. Soddisfatto mister Giuseppe Tedesco: ”Sono molto contento per questa vittoria e soprattutto per la nostra fase difensiva che ha dominato il match. Ad inizio partita abbiamo patito l’accumulo di tensione dell’esordio ed abbiamo sciupato qualche occasione di troppo ma col passare dei minuti abbiamo saputo mostrare ottime cose, portando a casa due punti meritati.”

Così il Direttore Tecnico, Riccardo Trillini: ”Non abbiamo disputato una partita brillante: portare a casa la vittoria quindi ha un significato ancora maggiore, considerando anche che l’esordio non è mai facile. Abbiamo mostrato un’ottima difesa ed un ottimo portiere che danno sicurezza: peccato per qualche errore nel primo tempo in attacco dovuto all’approccio col pallone, ampiamente migliorabile nelle prossime gare.”

PROSSIMO IMPEGNO. Il torneo osserverà ora una giornata di riposo generale domenica, mentre il 13 agosto prossimo riprenderanno le gare: per gli azzurri la prossima avversaria sarà la Finlandia, lunedì alle ore 17.00 italiane.

h.19.00 | Grecia – Italia 20-27 (p.t. 8-12)
Grecia: Papantonopoulos, Troulos, Roussopoulos 3, Tzimpoulas 6, Georgalis, Papavasilis 2, Tsigaridas 3, Athanasiadis 1, Markatatos, Mingas, Tsakalos 1, Boskos 2, Papadopoulos 1, Eleftheriadis 1, Delichristos, Agathonikos. Allenatore: Ioannis Arvanitis
Italia: Prantner L. 3, Mengon M. 3, Nardin 2, Prantner M. 1, Possamai 1, Pasini 1, Sciorsci, Pavani, Bronzo 5, Mengon S. 3, Colleluori 1, Martini 1, Pugliese, Notarangelo 2, Bortoli 4, Campestrini. Allenatore: Giuseppe Tedesco
Arbitri: Rauchs-Linster (LUX)

La classifica del Gruppo B:

Georgia 3, ITALIA* 2, Bielorussia 2, Finlandia* 1, Grecia 0.
* ha già riposato

I risultati e il calendario dell’Italia nel Preliminary Round:

sabato 11 agosto
h 17:00 | Grecia – Italia 20-27

lunedì 13 agosto
h 17:00 | Italia – Finlandia

martedì 14 agosto
h 15:00 | Italia – Georgia

giovedì 16 agosto
h 17:00 | Bielorussia – Italia

Le classifiche aggiornate ed i risultati del torneo sono consultabili su http://www.2018tbilisi.com/

Le prime due classificate della fase a gironi giocano, nel pomeriggio del 18 agosto, le semifinali (1A – 2B; 1B – 2A). Il giorno seguente, alle 16:00, la finale 1°/2° posto.

Authors

One Comment;

  1. settemetri said:

    Bravi ragazzi e soprattutto bravo Beppe Tedesco, grande selezionatore ed allenatore con la “A”.
    Sempre sui campi alle finali nazionali con il suo taccuino per selezioanare vedere e rivedere i ragazzi da portare in giro al di la dei risultati un esempio per la panchina e la serietà.
    Questi sono tecnici e non chi convoca giocatori per il loro cognome, o su segnalazioni di società ” importanti ” o segnalati da , tecnici amici. Bye

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top