Come sarà la Serie A di domani? Anche Pressano con Giongo dice sì al girone unico

Giongo contropiedeUn altro importante commento giunge a PallamanoItalia dalle società presenti alla consulta della serie A maschile che si è riunita domenica a Roma e che aveva il compito di esprimere pareri e proposte delle singole società sulla struttura dei campionati futuri.

Puntare al girone unico è l’imperativo anche di Lamberto Giongo, Presidente della Pallamano Pressano e figura assoluta di riferimento della società ormai da 40 anni esatti, momento della fondazione: “Per quanto riguarda la nostra società, abbiamo sempre avuto una posizione fermamente favorevole al girone unico, espressione più genuina e spontanea del massimo campionato. Il fatto che si stia puntando a questa meta non può che farci piacere: l’unica cosa sarà trovare il modo nella prossima stagione di formare il gruppo che vi parteciperà e personalmente per questo anno di transizione mi troverei in accordo con qualsiasi formula.

Ho voluto fortemente partecipare di persona alla consulta di Roma perché si tratta di un’occasione di confronto fra società e con i vertici federali che ogni sodalizio dovrebbe cogliere; è stato un momento positivo anche e soprattutto per la nostra società che si trova coinvolta nel gruppo della massima serie da pochi anni ma che proprio in questa occasione avrà in carico l’organizzazione della Final Eight di Coppa Italia.

Authors

*

Top