Azeta Ala Parma mantiene l’imbattibilità in una partita non esaltante

Non è stata una bella partita quella che sabato 27 ha visto l’Azeta Ala Parma incamerare la sua terza vittoria consecutiva di questo campionato e rimanere così imbattuta e in testa alla classifica insieme a Faenza e Modena. L’inizio faceva sperare in una grande gara da parte dei gialloblù, 10 minuti di velocità e di giocate di classe che portavano il Parma sul punteggio di 7 a 2. Poi qualcosa “si è spento” nel gioco ducale mentre, dall’altra parte, i toscani serravano le fila e con una difesa sei zero imbrigliavano gli attacchi del Parma; Parma che sbagliava anche molte conclusioni in attacco consentendo al Tavarnelle di farsi sotto nel punteggio tanto da arrivare al pareggio, 9 a 9, a 7 minuti dal suono della prima sirena. Ultimi minuti del primo tempo con Parma che, sorretto dal suo pubblico (un encomio ai ragazzi dell’Under 14 che hanno sostenuto i loro beniamini per tutta la gara) tornava a dominare e concludeva con un minimo vantaggio di 2 reti, 12 a 10.

Il secondo tempo non era molto diverso, sempre Parma in vantaggio con i toscani che però non mollavano mai: dopo 17 minuti Parma a + 5 e a 4 minuti dalla fine + 6. In questi 4 minuti finali però Parma è come sparita dal terreno di gioco e il Tavarnelle, grazie anche a 2 rigori consecutivi concessi, realizzava un break di 4 reti che la portava a 30 secondi dal termine a – 2, sul punteggio di 27 a 25 che sarà poi il risultato finale.

Molte le ammonizioni e le sospensioni per 2 minuti da entrambe le parti a dimostrazione di una prova maschia ma anche nervosa e, come abbiamo detto all’inizio, sicuramente non esaltante.

Tra le fila ducali da segnalare il ritorno ad un buon minutaggio, dopo il lungo stop per infortunio, del giovane Zerbini (classe 1994) a cui Mister Galluccio ha affidato tutti i tiri di rigore; buona la prova difensiva dei veterani Ferrari e Maiavacchi e quella in attacco di Faiulli, Usai e Belli, quest’ultimo onorato, da 2 gare, della fascia di capitano.

Il campionato riprende tra 2 settimane, il 10 novembre, quando Parma andrà a far visita a quel Faenza che, a detta di molti, dovrebbe essere la compagine più forte di questo campionato; ieri però il Faenza ha rischiato grosso a Nonantola dove ha vinto 19 a 20 con un break finale di 4 reti: i locali erano in vantaggio per 19 a 16 a 4’ dal termine. L’altra primatista, Scuola Pallamano Modena, ha invece vinto abbastanza agevolmente, 28 a 21, a Rubiera contro un Secchia decimato dalle assenze e che ha schierato diversi giovani dell’Under 18. Nell’altra gara della giornata Bologna ha perso l’imbattibilità perdendo a Grosseto per 39 a 38.

La partita col Tavarnelle, come per tutte le partite casalinghe del Parma, è stata trasmessa in diretta live streaming audio su www.sportparma.com  (si può risentire in qualsiasi momento sullo stesso sito). La telecronaca integrale della partita sarà invece trasmessa sul canale 292 del digitale terrestre in Emilia Romagna (tranne la zona di Piacenza) a partire da martedì alle 12.45 e dalla sera dello stesso giorno in streaming web, anche per tablet e smartphone, su www.dailymotion.it.

I nuovi orari delle trasmissioni televisive delle partite di Parma Pallamano sul canale 292 del DGTV, con produzione SportEmilia, sono i seguenti: Martedì ore 12.45 prima messa in onda, Giovedì alle ore 17:30 (al termine della partita precedente) prima replica e, indicativamente, il venerdì alle 23:30 ultima trasmissione.

Azeta Ala Parma – Tavarnelle: 27 – 25  (P.T. 12 – 10)

Azeta Ala Parma: Scicchitano, Del Bono, Curtabbi (1), Palazov (3), Zerbini (7), Ferrari M. 1983, Cortesi, Faiulli (3), Ferrari M. 1977 (1), Garavaldi (1), Maiavacchi (2), Mancuso (2), Usai (4), Belli (3). All. Galluccio Luca

Tavarnelle: Vucci St., Ciami (1), Graziosi (7), Massai, Bevanati (8), Panti (1), Pierattoni (4), Provvedi, Varvarito (1), Vermigli (2), Bufoli (1), Vucci Si., Falai, Lastrucci (1). All. Pelacchi Matteo

Ammoniti / Sospesi / Espulsi: Parma 2 / 6 / 0 – Tavarnelle 3 / 7 / 0

Rigori: Parma 5 su 7 – Tavarnelle 7 su 8

  Giocate Vinte Perse Gol fatti Gol subiti Punti
FAENZA

3

3

0

81

57

9

MODENA

3

3

0

83

62

9

PARMA

3

3

0

83

65

9

BOLOGNA

2

1

1

63

62

3

GROSSETO

3

1

2

79

92

3

RAPID NONANTOLA

3

1

2

60

67

3

SECCHIA RUBIERA

3

0

3

67

97

0

SPEZIA

2

0

2

41

51

0

TAVARNELLE

2

0

2

49

53

0

Ufficio Stampa Parma Pallamano
Tags

*

Related posts

Top