A1M | Pressano la spunta su Fasano, Bolzano e Conversano pareggiano nell’andata di semifinale

Tutto come da pronostico e perciò tutto bellissimo ed equilibrato. Le due semifinali Scudetto di andata della Serie A1 Maschile riservano grandi emozioni. Il bello arrivava ora e prosegue da qui in poi, com’era lecito attenderselo. I risultati: Pressano vince 24-21 al Palavis a spese della Junior Fasano, mentre Bolzano e Conversano impattano sul 29-29 al Pala Gasteiner. Ecco, i finali dai campi danno da subito l’idea di ciò che attende gli appassionati nelle gare di ritorno del 5 maggio.

PRESSANO – JUNIOR FASANO 24-21

Il Pressano di Branko Dumnic viene premiato dopo una partita ordinata e fatta di grande lucidità. I trentini partono meglio e conducono subito sul 2-1. Fasano, senza l’infortunato Riccobelli, reagisce, impatta sul 7-7, ma è nuovamente sotto (9-7) al 22’. Si va al riposo coi gialloneri in vantaggio 12-11. Fasano resta in partita coi gol e le giocate di Pasquale Maione, ma è costretta a rincorrere per tutta la ripresa: time-out degli ospiti sul 18-14 a un quarto d’ora dalla fine.

Ancora time-out con Pressano sempre avanti (20-17). E tre reti, complice l’errore di Leal dai 7m a tempo scaduto, sono lo scarto da cui si ripartirà sabato nella sfida di ritorno, decisiva per scoprire chi approderà in finale Scudetto.

h 18:15 | Pressano – Junior Fasano 24-21 (p.t. 12-11)
Pressano: Facchinelli, Dallago 5, Moser, Bolognani 6, Chistè, D’Antino N. 1, Di Maggio 3, Fadanelli, Giongo 6, Sampaolo, Alessandrini 1, Folgheraiter, Senta 2, Moser. All: Branko Dumnic
Junior Fasano: D’Antino P. 2, Maione 4, De Santis P, Angiolini 3, Radovcic 1, Messina 3, Fovio, De Santis L, Alves Leal 3, Cedro, Riccobelli, Venturi 5. All: Francesco Ancona
Arbitri: Di Domenico – Fornasier

tabellone a1m 2018

BOLZANO – CONVERSANO 29-29

Se al Palavis la sfida è equilibrata, al Pala Gasteiner lo è di più. Con Bolzano e Conversano che impattano sul 29-29. La stabilità è totale per tutta la sfida: 16-16 anche all’esito del primo tempo. Il pari finale lo segna Dedovic a 27’’ dalla fine, dopo che Gaeta aveva momentaneamente permesso ai campioni d’Italia di mettere la testa avanti in una contesa caratterizzata dai rovesciamenti costanti. E infatti dall’intervallo si procede gol su gol, fino al 23-23 al 42’.

Poi la partita cambia, o almeno così sembra. Conversano mette la testa avanti (27-26), Bolzano impatta e ribalta (29-28). Tutto si chiude in pareggio. E da qui si ricomincia sabato, al fischio d’inizio delle ore 20:45 al Pala San Giacomo, con in più il racconto televisivo di Sportitalia (canale 60 DTT & 225 SKY).

h 18:15 | Bozen – Conversano 29-29 (p.t. 16-16)
Bozen: Volarevic 1, Moretti 2, Sonnerer 4, Riccardi, Dapiran 2, Kammerer, Stricker, Sporcic 8, Gufler, Bertagnolli, Mbaye 1, Gaeta 4, Innerebner, Turkovic 7. All: Alessandro Fusina
Conversano: Stabellini 4, Sciorsci, Giannoccaro 6, Lupo J. 2, Dedovic 5, Monciardini 1, Sperti 4, Lupo M, Iballi 1, Beharevic, Pignatelli, Pivetta 6. All: Alessandro Tarafino
Arbitri: Dionisi – Maccarone

Il programma delle gare di ritorno:

sabato 5 maggio
h 19:00 | Junior Fasano – Pressano
h 20:45 | Conversano – Bolzano [diretta Sportitalia]

Le date della serie di finale Scudetto:

Gara-1 | sabato 12 maggio
Gara-2 | sabato 19 maggio
Gara-3 | sabato 26 maggio (eventuale)

Ufficio Stampa F.I.G.H.

Authors

One Comment;

  1. gino said:

    tre pensierini:
    1. bozen conversano, senza tifosi e partita di basso livello
    2. pressano fasano pallamano da oratorio ( gioca ancora maione, 40 anni senza correre e sovrapeso, e san paolo) perchè fasano prende sti leal e riccobelli sempre rotti?
    3. oderzo crenna: roba da serie C e li troveremo in elite.

*

Top