A1M | La Junior Fasano è Campione d’Italia per la terza volta

La Junior Fasano è campione d’Italia. Per la terza volta nella sua storia, la formazione biancazzurra si aggiudica lo Scudetto della Serie A1 Maschile, battendo, in gara-3 al Pala Wojtyla di Martina Franca, gli avversari del Conversano col risultato di 29-23.

Il derby di Puglia più sentito di sempre, davanti a 1.500 spettatori e in una splendida serata di Pallamano, regala a Fasano la gioia più grande. In rimonta, rimettendo in piedi una serie che aveva visto Conversano avanti dopo gara-1 e meritando con 120’ di grande maturità e concentrazione. È il terzo Scudetto di Fasano, è il 10° per Vito Fovio: personale ‘stella’ per l’estremo difensore della Junior e della Nazionale, ancora una volta grande protagonista del campo.

LA PARTITA. La partita si avvicina, nell’andamento, a gara-2. Equilibrio all’avvio, con Fasano che perde Messina per infortunio. Entra Leal: buono l’impatto della partita da parte del brasiliano. I protagonisti di giornata, però, sono Fovio in porta e Riccobelli in attacco. Al 13’ parità sul 6-6. Dopo 21’ avanti Fasano sul 10-8. È il momento migliore della squadra di Alessandro Tarafino, però. Il trascinatore è Dedovic, instancabile: c’è tanto del bosniaco nel break con cui Conversano si porta avanti (11-10). Ma c’è spazio per nuove emozioni, quelle con cui la squadra di Francesco Ancona gira ancora una volta il match e va in vantaggio negli spogliatoi (14-12).

A decidere i giochi è la ripresa, in cui Conversano tiene per i primi 10’. Già al 40’ Maione e compagni accelerano sul 20-16. Ed è la fuga decisiva. Sul 24-18 al 47’ la partita prende un indirizzo chiaro, inequivocabile. Nessun sussulto, ad eccezione di un cartellino rosso per Pasquale Maione. Poi la festa, tra gli abbracci dei protagonisti sul campo e gli applausi sugli spalti. La Junior Fasano è campione d’Italia.

h 20:15 | Junior Fasano – Conversano 29-23 (p.t. 14-12)
Junior Fasano: Fovio, Cedro, Messina, De Santis L. 1, De Santis P, Maione 4, Radovcic, Leal 8, Venturi 3, Riccobelli 10, Angiolini, D’Antino 3, Costanzo, Rubino. All: Francesco Ancona
Conversano: Iballi 1, Giannoccaro 1, Lupo J, Lupo M, Sperti 6, Pivetta 3, Monciardini, Pignatelli, Carso, Sciorsci, Stabellini 4, Vicenti, Dedovic 8, Beharevic. All: Alessandro Tarafino
Arbitri: Simone – Monitillo

Il palmares della Junior Fasano:

Scudetto: 3 (2013/14, 2015/16, 2017/18)
Coppa Italia: 3 (2013/14, 2015/16, 2016/17)
Supercoppa: 1 (2016)

Ufficio Stampa F.I.G.H.

Authors

One Comment;

  1. domenico ancona said:

    approfitto di questo spazio per ringraziare gli addetti al lavoro di SPORT ITALIA per le belle immagini mandate in diretta del nostro meraviglioso pubblico che non ha eguali in tutta l’italia,al presidente LORIA per aver applaudito con molta spontaneita’ il nostro pubblico a fine premiazione, ,un grazie ai delegati federali ,al commissario ,alla coppia arbitrale ,per la loro professionalita’ ed equilibrio nel condurre la gara,a tutti i componenti della societa’ dal magazziniere al PRESIDENTE per la loro abnegazione ed umilta’ di un anno di sacrifici ,ai nostri tecnici ,ai preparatori atletici ,a tutto lo staff medico ,onore ai vinti e degna avversaria del CONVERSANO e infine alla nostra magnifica squadra e al nostro infinito dal cuore immenso MESSINA che presto sara’ tra di noi per festeggiare ,L’ITALIA CI HA VISTO ED AMMIRATO ,HA VINTO LO SPORT DELLA PALLAMANO

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top