Finali Nazionali Under 16 : Trieste e Conversano si aggiudicano il titolo

I campionati giovanili, con le Finali Nazionali di oggi, chiudono completamente la stagione della pallamano italiana.
Infatti, questa mattina, nelle città di Capua e Pescara, si sono giocate le finalissime, per quanto riguarda la categoria di Under 16 Maschile e Femminile.

Under 16 Maschile : Va al Trieste lo Scudetto, a seguito dell’ampia vittoria dei giuliesi, ai danni della sorpresa Putignano (27 – 38).

1° POSTO : Trieste
2° POSTO : Putignano
3° POSTO : Romagna
4° POSTO : Cologne

Under 16 Femminile : Ad aggiundicarsi il titolo di Campione d’Italia è il Conversano che, in finale, ha battuto il CUS Oderzo Venezia, con il risultato di 22 – 20.
Dopo un primo tempo dominato, le giovani pugliesi hanno molto sofferto il ritorno del Venezia. Per le venete, grande rammarico per aver sprecato la palla del pareggio, ad un minuto dal termine.

1° POSTO : Conversano
2° POSTO : CUS Oderzo Venezia
3° POSTO : Pallamano Raluca, Pelplast Salerno

di Matteo Aldamonte

5 Comments

  1. Hub said:

    Ricordo che a Misano Adriatico nella prima settimana di luglio verranno aggiudicati i titoli Under14 mascile e femminile.

  2. beppe said:

    Il CUS Oderzo Venezia sicuramente meno tecnico del conversano poteva comunque vincere la finale U16F con il Conversano che nel secondo tempo era alla frutta. Le veneziane hanno dimostrato grande carattere e determinazione tanto da colmare il divario tecnico e fisico e alla fine avrebbero potuto aggiudicarsi il titolo.
    Buona la prestazione della numero 6 del Cus Venezia che ha realizzato ben 13 segnature, molto tecnica la numero 3 che ha pagato parecchio il divario fisico. Comunque una finale che sulla carta sembrava scontata si è trasformata in una partita avvincente fino all’ultimo minuto. Complimenti anche all’arbitraggio che è stato sicuramente all’altezza della situazione. Il pubblico si è divertito e questo fa onore alla pallamano giovanile.

  3. lastman said:

    vi ricordo ke se il pescara era in forma alle finali nazionali al putignano gli spaccava il culo

*

Top