Serie A2Femm: cosi si chiudono i campionati

Girone C: il Licata di misura ad Avola

Vittoria ad Avola, 29 a 26 contro l’Hybla Major e primo posto finale per la Guidotto Licata che perde la promozione in A1 a causa della differenza reti. Le Ragazze licatesi hanno chiuso a pari punti con lo Scinà Palermo che conquista la promozione per due reti di vantaggio. Buona la prova delle licatesi che sono state trascinate dal trio formato da Rossella Porrello, Adriana Ninotta e Roberta D’Addeo che hanno totalizzato 24 delle 26 reti complessive. Titolo regionale anche per la squadra under 14 e under 16 a dimostrazione che il vivaio della Guidotto è invidiabile e conquista successi su successi.

Squadra Giocate Rinviate Vinte Pareggiate Perse Fatti Subiti Punti Penalità
DOMENICO SCINA PALERMO 4 0 3 0 1 122 114 9 0
GEAPLAST LICATA 4 0 3 0 1 113 111 9 0
BELLINO REGALI HYBLA MAYOR 4 0 0 0 4 105 115 0 0
PUNTESE 0 0 0 0 0 0 0 0 0

Per quanto riguarda invece i play off il Regalbuto ha superato l’Acireale nell’ultimo match dell’anno vincendo con un netto 31-11.

Squadra Giocate Rinviate Vinte Pareggiate Perse Fatti Subiti Punti Penalità
CITTA DI REGALBUTO 4 0 4 0 0 109 61 12 0
4 ENNA 4 0 2 0 2 100 89 6 0
ACIREALE 4 0 0 0 4 58 117 0 0
DON LUIGI STURZO 0 0 0 0 0 0 0 0 0

di Dèsirèe Dalla Fontana

Tags ,

*

Related posts

Top