International Handball Challenge: le tre settimane di pallamano in Alto Adige presentate a Bolzano

Si è tenuta questa mattina a Bolzano, nella Sala Conferenze del Centro Commerciale “Twenty”, la conferenza stampa di presentazione dell’International Handball Challenge, il format che coinvolgerà le città di Merano con l’amichevole Italia-Israele dell’8 gennaio, Bolzano con le gare di qualificazione ai Campionati Mondiali 2019 dall’11 al 13 gennaio, Bressanone con l’Alpe Adria Cup in programma dal 19 al 21 gennaio.

Più di due settimane di grande Pallamano internazionale, quelle che coinvolgeranno il Movimento italiano e che chiameranno in causa, da un punto di vista organizzativo, l’Alto Adige e in particolare tre località dalla indiscussa tradizione legata alla Pallamano italiana.

Apertura della conferenza stampa affidata al Vice-Presidente vicario della FIGH (Federazione Italiana Giuoco Handball), Stefano Podini. Nel corso della presentazione sono poi intervenuti il Presidente del Comitato Organizzatore locale, Dario Dal Medico; il Presidente del CONI Bolzano, Heinz Gutweniger; il tenente colonnello dei Carabinieri, Leonardo Albanesi; il DS dell’SSV Brixen Handball, Luigi Da Rui; l’Assessore allo Sport del Comune di Bolzano, Angelo Gennaccaro; l’Assessore allo Sport del Comune di Merano, Gabriela Strohmer. Moderatore della mattinata, il Vice-Presidente del CONI Bolzano, Alex Tabarelli.

Il Presidente del Comitato Organizzatore, Dal Medico, ha illustrato il programma completo della intera manifestazione. Al Vice-Presidente federale Podini, il compito di introdurre le attività di comunicazione legate all’International Handball Challenge, a partire dal sito ufficiale www.figh.it/handballchallenge18, fino alla copertura in diretta totale dell’evento con PallamanoTV (www.pallamano.tv), con l’emittente televisiva Sportitalia della gara Italia – Far Oer e con la trasmissione degli incontri delle qualificazioni, per la prima volta, su ehfTV (www.ehftv.com).

Effettuato, in chiusura, il sorteggio dei quarti di finale dell’Alpe Adria Cup, che, dal 19 al 21 gennaio a Bressanone, vedrà coinvolte le formazioni italiane di Bolzano e Pressano, le austriache Alpla Hard e SC Ferlach, le slovene Maribor e MRK Krka, le svizzere HSC Suhr Aarau e Bern Muri.

Questo l’esito del sorteggio:

tabellone challenge

Ufficio Stampa F.I.G.H.

Authors

One Comment;

  1. Gino said:

    Addirittura si posticipano le gare di campionato per fare il torneo del Bolzano?

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Top