Giovanili | L’EmmeTi Under16 chiude la Regular Season a punteggio pieno

L’under 20 dell’Emmeti chiude la fase regionale del campionato con una rotonda vittoria sul fanalino di coda Vigasio. Il sette di Menin e Rizzi affronta l’ultimo impegno con la quasi totalità della formazione U16M che a fine aprile disputerà la final four veneta di categoria. I giovani gialloverdi trovano la via veloce per la rete con le doppiette di Rizzi, Casarotto e Giuriato che al 7′ fissano il punteggio sull’8-1. Il primo tempo vede ancora i locali in grande spolvero con Lollo che sigla reti a ripetizione per il 20-6 del 21′. Nella parte finale della prima frazione comincia la rotazione dalla panchina con l’ingresso di alcuni U18. Righetti e Dal Lago trovano le reti che mandano al riposo le squadre sul 26-6. Nella ripresa l’Emmeti prova a variare modulo difensivo. Il Vigasio trova qualche difficoltà ad adattarsi perdendo qualche palla di troppo. Giuriato, Andreaggi e Casarotto allungano fino al 37-9, che per il finire del tempo si trasforma in un eloquente 49-12. I neo campioni veneti a inizio giugno saranno impegnati nelle finali nazionali di categoria a Bologna. Sorteggio dei gironi programmato per il 15 maggio.

U18-20M EMMETI U20-VIGASIO U18 49-12 (26-6)

EMMETI: Andreaggi 3, Calgaro (p), Casarotto 9, Cosmo 3, Dal Lago 3, Finello 4, Giuriato 10, Lollo 8, Pieretti 1, Righetti 5, Rizzi 2, Toffanin (p) 1. All. Menin Diego e Rizzi Alessandro

VIGASIO: Boscaro (p), Cipriani 3, Fratton 1, Peretti 1, Turri 2, Zoccatelli 3, Ramadane 2, Soletta. All. Lo Schiavo Roberto

Classifica U18-20M

  1. EMMETI U20 ………. 40 (14)
  2. Malo U20 ………… 37 (14)
  3. Camisano U18 …….. 24 (14)
  4. Malo U18 ………… 21 (14)
  5. Schio U18 ……….. 21 (14)
  6. Dossobuono U18 …… 15 (14)
  7. San Vito Marano U18 .  9 (14)
  8. Vigasio U18 ………  0 (14)

Conclusione della stagione regolare per l’U16M che espugna Vicenza e poi supera Schio fra le mura amiche. Nel match di viale Ferrarin, la difesa gialloverde la fa da padrona permettendo a Casarotto e Lollo di spingere il contropiede (3-8 all’8′). Nella parte centrale del primo tempo Giuriato e Finello consolidano il vantaggio portando gli ospiti sul 5-13. Qui la gara dell’Emmeti rallenta di intensità, permettendo ai padroni di casa di piazzare un parziale di 4-0, poi ridimensionato dal solito Casarotto (9-16 all’intervallo). Nella ripresa la prestazione non brillante di Lollo e compagni prosegue senza permettere tuttavia al Vicenza di riavvicinarsi (11-23 al 14′). Gli ultimi 15 minuti vedono l’ingresso dei più giovani che mantengono la distanza con le doppiette di Botrugno e Cosmo. Il match termina 19-29, con un po’ di stanchezza da parte della capolista.

A distanza di cinque giorni l’Emmeti ha affrontato l’ultimo turno casalingo di campionato, riuscendo a superare agilmente lo Schio. Dopo un inizio attendo dei gialloverdi (4-1 al 7′), gli scledensi riescono a riavvicinarsi con le reti del terzino Sbabo (6-4 al 12′). L’Emmeti pur senza dominare allunga progressivamente il vantaggio con Giuriato e Finello (15-10 al 26′) chiudendo con un buon parziale il primo tempo per 18-10 grazie alle reti di Cosmo. Nella seconda frazione l’Emmeti entra più concentrato scavando un divario importante con Lollo (26-12 al 39′, poi 31-17 al 48′). Nell’ultima parte di gara Schio tenta il tutto per tutto provando l’attacco a sette. L’Emmeti sceglie di mantenere la difesa in pressione, recuperando molti palloni con il centroavanti Casarotto, che sigla così reti a ripetizione a porta vuota. La gara termina così sul 40-21, forse con una proporzione più pesante del dovuto per gli ospiti.

Chiusa la prima fase del campionato, i gialloverdi avranno ora 15 giorni per preparare la final four del 23 aprile. Alla mattina se la vedranno in semifinale con i padroni di casa del Paese. Nell’altra semifinale si fronteggeranno Oderzo e Camisano. Nel pomeriggio si disputeranno le finali per il 3° posto e poi per il 1° posto.

U16M VICENZA-EMMETI 19-29 (9-16)

VICENZA: Balbo 4, Cristofari 1, Donadello, Kerzmann, Kovacevic 1, Loregian 1, Macari 2, Milan, Tessari 1, Tonello 7, Zaupa 1, Toniolo, Sacco 1, Baratto. All. Signaroli Andrea

EMMETI: Beggiato 1, Bissacco (p), Bonelli (p), Bonollo 1, Botrugno 2, Casarotto 9, Cosmo 2, Finello 3, Giuriato 2, Lollo 7, Pasinato, Pieretti, Pitton 1, Rizzi 1. All. Menin Diego e Rizzi Alessandro

U16M EMMETI-SCHIO 40-21 (18-10)

EMMETI: Beggiato, Bissacco (p), Bonelli (p), Bonollo 2, Botrugno 1, Casarotto 12, Cosmo 3, Finello 3, Giuriato 7, Lollo 11, Pasinato 1, Pieretti, Pitton, Rizzi. All. Menin Diego e Rizzi Alessandro

SCHIO: Mattioli 1, De Marchi, Zilio 3, Gusi 1, Marangon 2, Maculan, Fontana 1, Girardi, Cavallin 1, Sbabo 11, Facci 1, Marlazzani, Stefani. All. Brzic Vladimiro

Classifica U16M

  1. EMMETI ………. 42 (14)
  2. Camisano …….. 34 (14)
  3. Malo ………… 25 (12)
  4. Vicenza ……… 18 (13)
  5. Schio ……….. 15 (14)
  6. Torri ……….. 12 (14)
  7. Cellini ………  6 (12)
  8. Cus Venezia …..  6 (13)

Terz’ultimo turno di campionato per i più piccoli dell’Emmeti, che lottano contro il Povegliano, sbagliando l’approccio alla gara (0-5 al 9′). Poi la panchina gialloverde chiama time out riorganizzando le idee. PItton e compagni accorciano il risultato sul 3-5 al 13′. Poi l’ala sinistra ospite continua nel suo personale show, mettendo in difficoltà i dodicenni dell’Emmeti. Povegliano torna sul 3-7 al 14′. Qui i locali optano per un cambio radicale di formazione inserendo fra i pali Savio e spostando Ngueungkeung a pIvot, con Pasinato all’ala e Botrugno al terzino. Lentamente l’Emmeti torna in partita siglando sulla sirena del primo tempo uno splendido gol di Botrugno dalla distanza sotto l’incrocio dei pali (10-9). Nella ripresa Povegliano rinuncia alla difesa profonda, costringendo l’Emmeti a rivoluzionare il gioco d’attacco. I gialloverdi denunciano qualche stanchezza di troppo offrendo il fianco al contropiede veronese che in pochi minuti passa dall’11-9 del 26′ al 12-15 del 35′. Nuovo time out per i gialloverdi, che sembrano lottare maggiormente nella fascia centrale del secondo tempo 15-18 al 46′. Nei minuti decisivi della gara, tuttavia l’Emmeti si dimostra sterile in attacco subendo la maggiore freschezza del Povegliano. Il match si conclude sul 15-20 che mette in serio rischio la terza posizione attualmente occupata dai gialloverdi. Prossimo impegno giovedì 20 aprile ore 18.00, quando al palafilzi scenderà la capolista Malo.

U14M EMMETI-POVEGLIANO 15-20 (10-9)

EMMETI: Bordin 1, Botrugno 3, Fasolo, Fiorin Scott, Giannusa, Maran, Marini, Ngueunkeung (p) 1, Paparella, Pasinato E 3, Pasinato J, Pitton 7, Savio (p), Thiene. All. Menin Diego e Rizzi Alessandro

POVEGLIANO: Boscaro F 4, Boscaro L 3, Capone 1, Poli, Quaiato, Soletta 6, Sorio 2, Lo Schiavo, Cogeanu 4, Cordioli, Sorio. All. Lo Schiavo Roberto

Classifica U14M

  1. Malo ………. 42 (14)
  2. Camisano …… 39 (14)
  3. EMMETI …….. 27 (14)
  4. Torri ……… 27 (14)
  5. Povegliano …. 21 (13)
  6. Schio ……… 12 (13)
  7. Malo Junior B .  7 (14)
  8. Malo Junior A .  7 (13)
  9. Vicenza …….  0 (12)

Ufficio Stampa – Handball Emmeti Group

Authors

*

Top