Elezioni FIGH: pubblicato il programma de “La Pallamano Possibile”

E’ pubblicato online il programma de “La Pallamano Possibile“, consultabile sul sito web www.pallamanopossibile.com/il-programma. Il documento riassume in 23 pagine e 13 macro-aree di lavoro gli sviluppi del quadriennio 2016-2020.

Per consultare il programma de “La Pallamano Possibile”, cliccare qui sotto:

Authors

5 Comments

  1. gino said:

    altra new entry nel perimetro la Ivaci! il perimetro o quadrato che sia, non è il nuovo, ma rappresenta solamente coloro che per anni, vero caro modica, erano ben dentro (tasso docet) e cercano di rientrare dalla finestra con progetti faraonici. Ora addirittura la Ivaci sistema tutte le palestre scolastiche in 40×20.
    Questa è la pallamano italiana disse zupo scappando ( portato da chi ? dal sig. Modica naturalmente)

  2. DOMENICO ANCONA said:

    purtroppo i loro candidati sono i nuovi ,nuovo e’ il programma ,nuovi sono i progetti faraonici ,l’unica cosa vecchia e’ il ritornello noi siamo migliori dei vecchi che ci sono ,infine vengono dall’estero solo per criticarci ,le palestre non sono regolamentari ,ha scoperto l’acqua calda ,cosa dobbiamo fare cambiare i certificati di agibilita’,questa e’gente che vive fuori dalla realta’ italiana ,mettiamoci tutti a lavorare per un unico obiettivo invece di spararla a chi la dice piu’ grossa

  3. Vivalitalia said:

    A chi la dice più grossa delegittimando e denigrando l’avversario poi! Ma con che faccia

  4. Felice Gaeta said:

    Buongiorno.
    Sono uscito completamente dal mondo della pallamano quindici anni fa dopo avere giocato ed allenato ,ma resto un appassionato.
    Non conosco i promotori del programma e tutto è opinabile.Io so soltanto che in questi anni il movimento è ulteriormente regredito dai tempi in cui lo frequentavo:meno squadre,meno campionati e soprattutto meno attività giovanile.Il presidente è ancora lo stesso.Le squadre nazionali e di club continuano a collezionare brutte figure:E non ditemi che sono successi quando un paese come l’Italia batte stentatamente le squadre georgiane o lussemburghesi.Penso che chiunque vada meglio di chi dirige la pallamano italiana negli ultimi anni.

*

Top