A1M | Mezzocorona vuole confermarsi: al PalaFornai arriva il Brixen

In un clima totalmente differente rispetto alla scorsa settimana la Pallamano Metallsider Mezzocorona affronta la terza giornata di andata in Serie A1. I draghi di mister Saldamarco ospiteranno fra le mura amiche del PalaFornai la Forst Bressanone: un altro incontro dal tasso di difficoltà elevatissimo attende quindi i gialloverdi, chiamati a confermare quanto di buono mostrato nel pareggio di sabato a Merano. Il calendario poco clemente non spaventa Tumbarello e compagnia: occorre dimostrare che l’esordio catastrofico contro Bolzano è solo un ricordo ed un incidente di percorso. La Metallsider ha già confermato questo facendo vedere una splendida pallamano alla “Wolf” di Merano ma in questa occasione sul piatto giunge un impegno che potrebbe definitivamente consacrare la squadra del Presidente Bazzanella. Forti del fattore campo, Manna e compagni vogliono dare la caccia ad ulteriori punti classifica contro uno dei team più quotati. La squadra di Bressanone infatti si presenta come una delle pretendenti alle prime due posizioni ed ha già racimolato 3 punti nelle prime due gare, impattando a Trieste 21-21 per poi vincere convincendo contro Molteno. Rinforzata dall’arrivo di nomi importantissimi come Basic, Brzic e Castro, la squadra del neo-allenatore austriaco Kramer non vuole lasciar punti per strada in ottica alta classifica ma dovrà vedersela con un Mezzocorona che ha tutta l’intenzione di portare via punti alle “grandi”, puntando ad entrare nel circolo delle squadre di vertice. D’obbligo sarà ripetere la prestazione di Merano, fatta di difesa perfetta ed attacco con grandi margini di miglioramento. Un match che sulla carta doveva vedere favoriti gli ospiti brissinesi diventa così quanto mai equilibrato: fischio d’inizio per l’ora della verità alle 19.00 a Mezzocorona, arbitra la coppia Carrera-Rizzo.

Ufficio Stampa Pallamano Metallsider Mezzocorona

Authors

*

Top