A1M | Lions Teramo alle prese con la pericolosa trasferta di Carpi

Difficile trasferta per l’ASD Lions Teramo nel campionato di pallamano maschile di serie A1 girone B. I biancorossi, reduci dalla vittoria contro il Modena, saranno ospiti, domani, infatti, del Terraquilia Carpi che, a dispetto dei suoi cinque punti in classifica, ha un organico di prima fascia. I carpigiani hanno avuto dei problemi ad inizio stagione ed hanno ottenuto solamente due vittorie ed un pareggio a fronte di otto sconfitte. Sabato scorso, però, a testimonianza della forza dell’organico, la compagine emiliana ha vinto largamente (20-31) sul campo del Padova, terza forza del girone. E’ il capitano biancorosso, Andrea Di Marcello, a inquadrare al meglio il Terraquilia Carpi. “Dopo la vittoria ottenuta in Veneto, troveremo, di sicuro, una squadra concentrata, carica e rinvigorita. Noi anche arriviamo a quest’appuntamento dopo un bel successo, la classifica dice che siamo migliori di loro ma, in cuor nostro, sappiamo che non è così, giocheremo comunque a viso aperto. Carpi l’anno passato ha disputato le semifinali scudetto, il suo punto di forza è un ex teramano come Vaccaro, ha un giocatore che è in nazionale come Pivetta ed un forte straniero croato, Kovacevic. Non meritano la posizione attuale di classifica – prosegue il capitano dell’ASD Lions Teramo – all’inizio hanno avuto problemi ed hanno cambiato allenatore”. Il capitano teramano parla, poi, anche del nuovo acquisto brasiliano già a segno 7 volte contro il Modena. “De Oliveira Da Silva si è inserito subito bene, con lui cambia un po’ il nostro gioco, è molto propositivo. Ha già esordito nel migliore dei modi ma dovremo essere bravi – conclude Andrea Di Marcello – a farlo inserire sempre meglioo nei nostri schemi”.

Sfida nella sfida quella tra i capocannonieri delle due squadre. Da una parte Kovacevic e Pivetta del Carpi che hanno totalizzato, rispettivamente, 73 e 71 reti, dall’altra Pieragostino per Teramo che si trova a 71. In questa speciale classifica, del girone B, comanda il teramano, in forza al Cingoli, Stefano Arcieri, con 78 marcature.

Tre gli ex della gara. Pierluigi Di Marcello e Paolo Toppi hanno indossato la maglia del Carpi, sul fronte opposto c’è Vito Vaccaro che ha giocato a Teramo per ben cinque stagioni, dal 2009/2010 al 2013/2014.

La gara di andata, disputata lo scorso 14 Ottobre al Pala “Giorgio Binchi” vide la vittoria dell’ASD Lions Teramo con il punteggio di 25-20. Dopo una settimana ci fu il cambio tecnico per il Carpi con Sasa Ilic, ex giocatore di Rubiera dal 1997 al 1999, che ha preso il posto di Samir Nezirevic.

La gara Terraquilia Carpi – ASD Lions Teramo è in programma domani alle ore 19 e sarà diretta da Rocco Campailla di Gela e Carmelo Boncoraglio di Ragusa.

Questo il programma completo della tredicesima giornata, quarta di ritorno, nel campionato di serie A1 girone B di pallamano maschile:

ore 18:30      PANTAREI MODENA – CINGOLI

ore 19                       TERRAQUILIA CARPI – ASD LIONS TERAMO 

ore 20:30      BOLOGNA UNITED – ROMAGNA

ore 21                       E.GO TAVARNELLE – ARCOBALENO ORIAGO PADOVA

Riposa: METELLI COLOGNE

Questa la classifica:

BOLOGNA UNITED 18, METELLI COLOGNE 15, ARCOBALENO ORIAGO PADOVA 13, CINGOLI e ASD LIONS TERAMO 12, PANTAREI MODENA 9, E.GO TAVARNELLE 8, TERRAQUILIA CARPI 5, ROMAGNA 4.

Ufficio Stampa ASD Lions Teramo

Authors

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Top