A1M | Conversano sfida il Benevento: Giorgio Fantasia saluta la pallamano

Dopo avere osservato il turno di riposo, l’Accademia Pallamano Conversano è chiamata a scendere in campo sabato 2 dicembre alle ore 18.00. Stavolta si gioca in trasferta sul campo del Benevento. Sarà una partita molto dura per gli atleti pugliesi ma, al tempo stesso, una gara da vincere assolutamente per confermare in secondo posto in classifica ad un solo punto dalla capolista Junior Fasano.

“Arriviamo a questa partita dopo una settimana di sosta. – Commenta mister Alessandro Tarafino – Non dobbiamo commettere l’errore di guardare la classifica del Benevento. Loro sono sempre una ottima squadra e hanno lottato contro qualsiasi avversario sfiorando anche l’impresa contro Fasano poche settimane fa.”

La squadra guidata da mister Giustino Ciullo viene dalla sconfitta con il Fondi ed occupa la penultima posizione in classifica a due punti. Nella gara di andata contro l’Accademia Conversano la gara terminò con la netta vittoria dei biancoverdi conversanesi per 30-16.

Mister Tarafino dovrà fare a meno dell’infortunato Ardian Iballi e di Giuseppe Martino che lascerà la squadra per motivi di lavoro. A lui si aggiunge il capitano storico dell’Accademia Pallamano Conversano, Giorgio Fantasia, che commenta così la sua scelta “obbligata” di lasciare la squadra: “Purtroppo quella di Fondi è stata l’ultima partita perché ho ricevuto un’offerta di lavoro a Milano alla quale non potevo rinunciare. È successo a metà di una stagione che si prospetta molto interessante. Lascio da primo della classe e sono certo di passare la fascia in ottime mani. Inutile dire che mi mancherà tutto e tutti di questo gruppo meraviglioso.”

Ufficio Stampa Accademia Conversano

Authors

*

Top